Ortiflor - Interrasassi Una Storia di successi


Foto storiche ortiflor Foto storiche ortiflor Foto storiche ortiflor Foto storiche ortiflor Foto storiche ortiflor Foto storiche ortiflor Foto storiche ortiflor Foto storiche ortiflor Foto storiche ortiflor Foto storiche ortiflor Foto storiche ortiflor Foto storiche ortiflor Foto storiche ortiflor Foto storiche ortiflor Foto storiche ortiflor

Alla fine del 1800 a Curtarolo, nasce la “Ditta” di Alessi Giovanni, il cui proprietario faceva una delle professioni più importanti di quel tempo: era il fabbro che produceva manufatti in ferro e il maniscalco che ferrava i cavalli. Tutto l’armamentario, dal ferro ai chiodi era prodotto dall’artigiano.

Intorno al 1925 il figlio, Alessi Vincenzo Romeo, decide di introdurre miglioramenti nei sistemi di coltivazione e perfeziona tecniche artigiane che tramanderà alle generazioni successive. Inizia così la produzione di aratri e aratrini trainati da animali.

1930. Inventa  e produce aratri per i Trattori Landini a testa calda. Negli anni trenta la landini divenne la principale fabbrica di trattori agricoli superando la Fiat.
 

1940. Grazie al suo estro, intuendo le necessità del momento,  in un susseguirsi di successi, inventa e produce aratri a 3 punti con pistone ad aria e compressore; estirpatori ad ancore; erpici a denti e assolcatori a due corpi; frangizolle a dischi; il famoso aratro Voltaorecchio (con brevetto); fino alla “fresara”, aratro con fresa che con un solo passaggio “ara e fresa” preparando così il terreno per la semina.

Negli anni 60 subentra a pieno titolo la terza generazione nelle vesti del figlio di Vincenzo, Alessi Remo, che ereditata la grande inventiva e passione del padre inizia la produzione di torchi a cricco,  a vite e idraulici. Questi ebbero molto successo in quanto riducevano i tempi di spremitura dell’uva.
 

1976. Costruisce e produce fresatrici a 1 e a 4 velocità ed erpici rotanti e mentre fornisce aratri a Massey Fergusson trattori, nel 1990 brevetta “una passata”, macchina composta da due rotori che dopo l’aratura con un solo passaggio prepara il terreno alla semina.
 

1997. sulle orme dei grandi uomini delle generazioni precedenti nasce la ORTIFLOR GROUP di Alessi Antonello e Cristian…e la storia di successi continua…